Il recupero di sostanze come litio, cobalto, nichel e manganese diventerà strategico visto l’incremento della domanda mondiale di batterie stimato in 14 volte superiore rispetto al 2018

Source