In Campania 2.068 nuovi casi, 62 morti e 2.815 guariti

Sono 2.068 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall’analisi di 20.766 tamponi molecolari. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi processati è pari al 9,95%. Dei 2.068 nuovi positivi, 703 sono sintomatici. Ieri in Campania sono stati eseguiti anche 3.490 tamponi antigenici. Sono 62 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odierno dell’Unità di crisi della Regione Campania, 34 dei quali avvenuti negli ultimi 2 giorni e 28 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Sono 5.116 i morti in Campania da inizio pandemia. I nuovi guariti sono 2.815, con il totale dei guariti che sale a 223.924. In Campania sono 184 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva (+5 rispetto a ieri), 1.576 quelli ricoverati in reparti di degenza (-11 rispetto al dato diffuso ieri).

In Puglia 2.033 nuovi contagi (16% test) e 37 decessi

Oggi in Puglia su 12.807 test effettuati, sono risultati 2.033 casi positivi, il 15,87% del totale (ieri era il 15,65% dei test). Sono stati registrati, inoltre, 37 decessi. I nuovi casi positivi sono 858 in provincia di Bari, 153 in provincia di Brindisi, 144 nella provincia BAT, 366 in provincia di Foggia, 152 in provincia di Lecce, 350 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 9 casi di provincia di residenza non nota. I 37 decessi sono distribuiti 12 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 13 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 7 in provincia di Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.805.576 test e di questi 133.996 sono i pazienti guariti, mentre 44.177 sono i casi attualmente positivi, 1.993 dei quali ricoverati in ospedale. Sono deceduti complessivamente 4.606 pugliesi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio della pandemia è di 182.779.

Vaccino, le dosi giornaliere somministrate in Italia

Loading…

In Basilicata 110 positivi, ma nessun decesso

In Basilicata (zona arancione) ieri sono stati analizzati 1.169 tamponi molecolari: 110 sono risultati positivi al coronavirus e di questi 105 appartengono a residenti in regione. Lo ha reso noto la task force regionale, specificando che nelle ultime 24 ore non sono stati registrati decessi con il totale delle vittime lucane quindi fermo a 416. Sale da 162 a 171 il numero delle persone ricoverate negli ospedali lucani, delle quali 15 (una in più di ieri) in terapia intensiva, sei al San Carlo di Potenza e nove al Madonna delle Grazie di Matera. Con 50 guarigioni registrate ieri, il numero dei lucani attualmente positivi è di 4.334 (4.163 in isolamento domiciliare). In totale i guariti lucani sono 13.504. Dall’inizio dell’epidemia in Basilicata sono stati analizzati 273.658 tamponi molecolari, 252.480 dei quali sono risultati negativi e sono state testate 164.804 persone.

Impennata casi Sardegna, 211

Impennata di nuovi contagi in Sardegna che alla soglia delle 44 mila positività al Covid-19 complessivamente accertati dall’inizio dell’emergenza, fa segnare 211 nuovi casi. E’ quanto emerge dall’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale. Sale anche il tasso di positività che su 3.546 tamponi effettuati si attesta sul 5,9%. Si registra un nuovo decesso (1.219 in tutto). Sono stabili a 173 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, mentre sono 27 (+1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.160. I guariti sono complessivamente 29.177 (+79), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 185. Sul territorio, dei 43.941 casi positivi complessivamente accertati, 10.956 (+50) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.938 (+31) nel Sud Sardegna, 3.623 (+27) a Oristano, 8.621 (+34) a Nuoro, 13.803 (+69) a Sassari.

Source

0
Inserisci un commentox
()
x

Pin It on Pinterest