A guidare il nuovo corso di Yahoo sarà l’attuale Ceo dell’app di incontri Tinder, Jim Lanzone. Sono bastati meno di 10 giorni al fondo di private equity Apollo, che il primo settembre ha chiuso l’acquisizione di Yahoo da Verizon, per designare il nuovo chief executive officer, che prenderà il posto di Guru Gowrappan. A dare la notizia è Cnbc, che pubblica una lettera dello stesso Gowrappan – destinato a rimanere in Yahoo come consulente – ai dipendenti.

Già il mese scorso erano emerse le prime avvisaglie di questo cambio al vertice, nonostante Gowrappan fosse stato confermato nel ruolo di ceo al closing del takeover.

“Siamo entrati in un nuovo capitolo della nostra storia – scrive Gowrappan nella comunicazione che ha indirizzato al suo staff – e io sono estremamente orgoglioso di tutto ciò che abbiamo fatto insieme negli ultimi tre anni. Come l’inizio di ogni nuovo capitolo, questo è un momento di transizione, e io ho preso la decisione di assumere un nuovo ruolo come senior advisor di Apollo. Questo ruolo mi consentirà di supportare la nostra nuova fase di crescita e di continui investimenti sull’azienda. Così sono orgoglioso di dare il benvenuto a Jim Lanzone come nuovo Ceo di Yahoo, che entrerà in carica dal 27 settembre. Jim è un veterano dei settori delle tecnologie e dei media, con due decenni di esperienza nel settore segnati dalla crescita, dall’innovazione e dallo spirito imprenditoriale. Per questo confido nel fatto che sarà un ottimo leader per la nuova Yahoo. Jim e io lavoreremo insieme per assicurare la transizione”.

A prendere il posto di Lanzone alla guida di Tinder, secondo quanto ufficializzato da Match Group,  sarà dal 27 settembre Renate Nyborg, in azienda dal 2020 con il ruolo di general manager per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa.

Sotto link alla sorgente

Source

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x