Immaginate di vivere negli anni d’oro dell’Alfa Romeo.
Immaginate che il vostro mestiere è quello di guidare le auto più passionali del pianeta ogni santo giorno ed essere pagati per farlo al meglio. Capita che una mattina vi squilla il telefono e vi viene detto che la prima Montreal è scesa dalla catena di montaggio, arancione, e che voi dovete collaudarla.
Immaginate di dover tirare il collo ad una 75 3.0 V6 per ore sulla pista di Balocco.
Immaginate di andare a prendere vostro figlio con il prototipo della ES-30 quando il mondo intero non ha ancora la minima idea di che mostro possa essere.
Ce lo racconta chi non lo deve immaginare, ma solo ricordare.
http://www.driveexperience.it/

Source