Il nostro lettore Filippo ha sfidato l’ingegnere di Automoto.it con un unico obiettivo: consumare il meno possibile al volante della nuova Honda Jazz ibrida. Nella prova strumentale “Pro e Contro” l’ingegnere era riuscito a far registrare nel nostro ciclo di prova in condizioni reali, il “Cappio”, una percorrenza media superiore ai 20 km/l. Il lettore Filippo sarà riuscito a fare di meglio? E soprattutto: fino a che punto sarà riuscito a spingere il potenziale della piccola Jazz in termini di efficienza? Per scoprirlo non vi resta che guardare la nostra prova di consumo sulle strade e le tangenziali di Milano, dove il nostro lettore è stato accompagnato da un “coach” d’eccezione come il nostro “Masterpilot” Emiliano Perucca Orfei

Riprese: Camilla Pellegatta
Montaggio: Antonio Mulas

Source