Irideos ha scelto Commvault per l’evoluzione delle piattaforme per la gestione e la protezione dei dati.

Irideos ha realizzato nei propri data center di Milano e Verona un’architettura ridondata, basata sulla piattaforma Commvault Hyperscale di ultima generazione, per la gestione e il backup di dati provenienti da ambienti fisici e virtualizzati. Grazie a questa infrastruttura Irideos può offrire ai propri clienti soluzioni avanzate di protezione e gestione dei dati e delle informazioni ed aiutarli ad affrontare le sfide legate a volumi sempre crescenti, molteplicità di piattaforme e necessità di prestazioni elevate.

Queste soluzioni permettono di gestire dati eterogenei, provenienti da applicazioni e sistemi operativi diversi, su infrastrutture sia fisiche che virtuali, on-premise e in cloud, con prestazioni elevate sia per tempi di esecuzione che per efficienza dello spazio utilizzato, grazie alle funzionalità di deduplica estremamente performanti. Inoltre permettono di soddisfare in maniera semplice e completa i requisiti di protezione dei dati e di conformità alla normativa Gdpr, inclusa la gestione del diritto all’oblio.

La console unificata consente alle Aziende di governare centralmente i backup, in maniera flessibile e granulare: l’accesso ai dati può avvenire senza la necessità di effettuarne il ripristino completo. La console consente inoltre di trattare i dati in maniera indipendente dalla loro origine e destinazione (server fisici, infrastrutture virtuali, on premise ed in cloud), con evidenti vantaggi nel caso di ambienti ibridi e multicloud.

“I progetti di trasformazione digitale coinvolgono la migrazione e la gestione di quantità di dati davvero considerevoli e l’attenzione delle aziende per la loro protezione e la loro governance è sempre più sostenuta – spiega Sandro Falleni, Direttore Tecnologie e Sistemi di Irideos  – Commvault è la soluzione leader di mercato, performante e scalabile, che consente ad Irideos di rispondere in modo completo e moderno alla domanda dei clienti che vogliono gestire tutti i loro ambienti dati in modo avanzato, sicuro e flessibile”.

“Protezione e gestione dei dati rappresentano un elemento critico per ogni organizzazione –  aggiunge Sergio Feliziani, country manager di Commvault Italia – Oggi, i dati sono ovunque: nei datacenter, sugli endpoint e nelle diverse piattaforme cloud. La piattaforma Commvault consente di averne una visione completa e unificata, ovunque essi si trovino, semplificando la loro gestione e permettendo così di sfruttarli al meglio a supporto del proprio business”.

Vedi fonte articolo

Source

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x