Montaggio: Fabrizio Partel

Esiste un marchio italiano che tutto il mondo ci invidia. Un marchio che, nel corso della sua storia gloriosa, è riuscito a sconvolgere paradigmi. Ad anticipare tecnologie. E a battere sul tempo concorrenti blasonati a colpi di innovazione. Un marchio italiano, che aveva meno mezzi e una capacità finanziaria inferiore rispetto ai mostri sacri dell’automobile. Ma che riusciva comunque a sconvolgere i suoi avversari, nonostante fossero molto più grandi e potenti. Come? Grazie alle sue invenzioni e alla sua genialità. Questa è la storia di un Davide contro Golia, in una perenne lotta dove l’ingegno italiano prevale sulla forza dei muscoli. E del denaro. Ah, e non sto parlando di Ferrari, né di Maserati. Ma nemmeno di Fiat o Alfa Romeo. Perché il nome di questo marchio è uno solo: Lancia.

Source

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x