La EVO2 è passata alla storia per aver stravinto il DTM 1992 con Klaus Ludwig, il re del Nurburgring. La vettura stradale venne prodotta in 502 esemplari per poter ottenere l’omologazione in Gruppo A e presentare sulla macchina da corsa un body kit estremamente vistoso, che sulla 190 stradale ebbe l’effetto di una bomba. Guidandola però viene fuori che di mostruoso aveva solo l’aspetto. Scopriamo perché.

Official Shop Drive Experience: https://www.driveexperience.it/shop/

Articolo completo: https://www.driveexperience.it/mercedes-benz-190-e-2-5-16v-evolution-ii-lupo-cattivo-o-agnello-travestito/

Source