“L’essere umano è come una locanda..” Nella meditazione di oggi abbiamo imparato come la capacità della consapevolezza di essere gentile ed equidistante dall’esperienza che si presenta, ci può aiutare a trattare ogni ospite con lo stesso rispetto e come questo ci permetta di allenare un nuovo atteggiamento verso la sofferenza.
Ci vediamo giovedì.

Source

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x