di MARCO BRUNA

Il dialogo nel nuovo numero sabato 28 agosto in anteprima nell’App e domenica 29 in edicola. Venerdì 27, via email (e poi visibile via web per una settimana), anche un’anticipazione della scrittrice Diana Evans

«Prima di avvicinarmi a J. M. Coetzee sapevo che mi sarei trovato di fronte a un animale da cacciare. Uno di quelli “che stanno a casa propria”, come definì Harold Bloom gli autori che si espongono al mondo solo con le proprie opere». Marco Missiroli racconta i retroscena della sua intervista allo scrittore premio Nobel — un autore che «ha rilasciato interviste con il contagocce» —, in un testo scritto per la newsletter de «la Lettura», in arrivo oggi via email.

Proprio il colloquio tra Missiroli e Coetzee apre il nuovo numero de «la Lettura», sabato 28 agosto in anteprima nell’App del supplemento e domenica 29 agosto in edicola. Lo spunto dell’intervista è la raccolta di saggi dal 2006 al 2017 dell’autore sudafricano, pubblicata da Einaudi (traduzione di Maria Baiocchi e Paola Splendore), nella quale il Nobel riflette sull’opera di giganti della letteratura come Flaubert, Beckett, Goethe e Tolstoj.

La newsletter de «la Lettura» arriva via email ogni venerdì agli iscritti (ci si iscrive da qui; e resta poi visibile via web per una settimana) e agli abbonati all’App dell’inserto. Venerdì 27 agosto, insieme con i consueti consigli su che cosa leggere, guardare, ascoltare nei prossimi sette giorni, propone l’incipit in anteprima del romanzo La geometria delle coppie, della britannica Diana Evans (esce il 31 agosto per Einaudi Stile libero nella traduzione di Federica Oddera). Il libro, recensito da Alessia Rastelli nel nuovo numero del supplemento, indaga la crisi di una coppia (e di un’altra, di loro amici) sulla soglia dei quarant’anni, nella Londra multiculturale di un decennio fa.

Oltre al nuovo numero in anteprima al sabato, l’App de «la Lettura» per smartphone e tablet (disponibile su App Store e Google Play) offre tutto l’archivio dal 2011 e, ogni mattina, un Tema del Giorno: un focus extra, solo digitale. Quello di oggi, a cura di Cecilia Bressanelli, è un percorso tra i film che vedremo alla prossima Mostra del Cinema di Venezia (1°-11 settembre). La 78ª edizione della rassegna verrà inaugurata da Pedro Almodóvar con Madras Paralelas. Tra i nomi più attesi anche Jane Campion, Paolo Sorrentino, Mario Martone e i gemelli d’Innocenzo. Fuori concorso Dune di Denis Villeneuve e il dramma storico The Last Duel di Ridley Scott.

Gli abbonati all’App de «la Lettura» possono accedere ai contenuti anche da desktop, a partire da qui (dove si può avviare la sottoscrizione: euro 3,99 al mese o 39,99 l’anno, con una settimana gratuita). Inoltre, l’abbonamento si può regalare da questa pagina o con la Gift Card delle Librerie.coop.

Source

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x