(ANSA) – MILANO, 25 MAR – Qualcomm Technologies, ha annunciato lo Snapdragon 780G, piattaforma che porta su smartphone economici, anche di fascia media, la possibilità di integrare caratteristiche di rilievo, normalmente presenti su modelli top di gamma. Tra queste, il supporto al 5G e un sistema che migliora la cattura di foto e la ripresa di video. Il tutto grazie alla compatibilità con obiettivi zoom, wide e ultra-wide, tre sensori utilizzabili anche contemporaneamente, per risultati professionali. Snapdragon 780G vanta una nuova architettura a bassa luminosità, che promette foto di qualità in qualsiasi condizione di luce.
    Alimentato dalla sesta generazione di Qualcomm AI Engine, con il processore Hexagon 770, la piattaforma è permeata profondamente di Intelligenza Artificiale, anche negli interventi che compie per ottimizzare la velocità di connessione e la qualità di telefonate e videochiamate, riducendo i rumori di fondo e adattandosi all’ambiente circostante. Snapdragon 780G è ulteriormente migliorato dal Qualcomm Sensing Hub di seconda generazione, soluzione che integra un processore AI dedicato a basso consumo per l’elaborazione audio. “Dall’introduzione dello Snapdragon serie 7, tre anni fa, sono stati lanciati più di 350 dispositivi basati su tale famiglia. Continuiamo questo slancio, introducendo la piattaforma mobile Snapdragon 780G 5G” ha dichiarato Kedar Kondap, vice-presidente, product management di Qualcomm Technologies. “Snapdragon 780G è stato progettato per portare le esperienze premium a più utenti in tutto il mondo”.
    Esempi di smartphone che hanno già beneficiato delle innovazioni da top di gamma della serie 7 ci sono i recenti Samsung Galaxy A52, A72 e il Moto g 5G Ace. I primi telefonini con a bordo la piattaforma Snapdragon 780G arriveranno nel secondo trimestre dell’anno, a partire da aprile. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA TITLE]]>

Source

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x