Sviluppare attitudini sportive e maturare know how su materie scientifiche e innovazione: questo l’obiettivo del primo Innovation Camp – la cinque giorni di sport e educazione alle competenze digitali, destinata a ragazze e ragazzi fra i 10 e i 13 anni – organizzato da Italiacamp, partner di AS Roma.

Guidati nello sport dai tecnici qualificati del club giallorosso e iniziati al mondo delle discipline Steam (scienza, tecnologia, ingegneria, arte e matematica) da professionisti del mondo dell’innovazione, i giovani vivranno un’esperienza di formazione avanzata, unica nel panorama italiano.

“La collaborazione con AS Roma – commenta Fabrizio Sammarco, Amministratore delegato di Italiacamp – nasce proprio dalla volontà di aggiungere alla dimensione valoriale del mondo dello sport la risposta a una domanda sempre crescente, quella di ampliare la formazione dei più giovani con competenze digitali”. Oggi solo il 65% dei giovani 16-24 in Italia ha competenze digitali di base o di poco superiori, posizionando il nostro Paese nella parte bassa della classifica degli stati europei. L’Innovation Camp nasce proprio con l’obiettivo di colmare quel gap usando la chiave universale del calcio come leva per diffondere conoscenze che avranno sempre più peso nella costruzione dei professionisti di domani”

L’Innovation Camp AS Roma powered da Italiacamp si terrà presso il centro Coni di Formia dal 18 al 24 luglio. Per i ragazzi e le ragazze è previsto il pernottamento. Il percorso ha un costo di 800 euro.

La mattina grazie agli insegnamenti e alle metodologie di allenamento più avanzate trasmesse dai tecnici della società, i partecipanti potranno migliorare come calciatori sia fisicamente che tecnicamente. Il pomeriggio, utilizzando intelligenza artificiale, robot e stampanti 3D, i ragazzi affronteranno giochi e sfide di innovazione legate al calcio, attraverso le quali potranno accrescere le loro competenze sui mestieri del futuro.

Sotto link alla sorgente

Source

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x