L’emergenza Covid ha profondamente mutato le abitudini dei turisti e di conseguenza anche gli operatori dell’ospitalità hanno bisogno di adeguarsi a questi nuovi trend.
Di cosa parleremo?
L’estate 2020 ci ha mostrato che quello degli affitti brevi è stato il primo tra i settori del comparto turistico a ripartire. Cosa accadrà per il 2021 e in che modo gli affitti brevi si legano al turismo sostenibile? Ce ne parla Francesco Zorgno, Ceo e co-founder di CleanBnB, primo operatore italiano nel mercato degli affitti brevi.
Il turismo italiano del 2020 è stato per ovvie ragioni soprattutto turismo di prossimità. Con la Pasqua 2021 blindata e gli spostamenti congelati, si guarda comunque con positività all’estate. Ma cosa dobbiamo aspettarci? Ce ne parla Andrea Napoli, Ceo e co-founder di Locare, piattaforma specializzata per la gestione e la tutela della locazione.
Oggi più che mai il turista ha bisogno di essere rassicurato. Ma in che modo la tecnologia può aiutare i property manager e gli operatori del settore? Automatizzare e velocizzare processi come il check-in degli ospiti è una delle soluzioni. Ce ne parla Paolo Zennaro, Ceo e co-founder di Welcomeasy, piattaforma che permette di eseguire check-in in soli 30 secondi, usando semplicemente uno smartphone.
Modera l’evento Salvatore Viola, esperto di innovazione e direttore di Startup-News.it

Source