Attraverso un clip condiviso su Twitter, l’account di WABetaInfo ha preannunciato l’arrivo su WhatsApp di una comoda funzione per trasferire chat e contenuti multimediali tra iPhone e Android, e viceversa. WABetaInfo pubblica periodicamente notizie su WhatsApp in anteprima, spesso avvalendosi di sviluppatori che analizzano il codice delle versioni beta dell’app. Sebbene ancora in via di sviluppo, la novità è tra le più attese dagli utenti del client di messaggistica. Ad oggi, il passaggio da un sistema operativo all’altro causa la perdita sia dei messaggi di testo che di foto e video inviati e ricevuti dal telefono di partenza.

Alcuni stratagemmi permettono di conservare i file ma si tratta di passaggi lunghi e non alla portata di tutti. Come si evince dal video, la fase di trasferimento avviene quando sul nuovo smartphone si apre WhatsApp per la prima volta. Oltre a dover inserire il numero di telefono, l’app chiederà se si vogliono anche spostare i contenuti. A quel punto, si dovranno collegare i due telefoni, attraverso un cavetto lightning-Usb-C, i due standard in uso su iPhone e Android. Non vi sarà dunque, almeno per il momento, modo di passare i file in modalità wireless.

Altra novità in arrivo con un prossimo aggiornamento sarà l’esportazione della cronologia delle conversazioni, compresi i file multimediali, su un differente numero di telefono, che verrà automaticamente associato all’account. Si attende ancora conferma della possibilità di usare lo stesso numero su due dispositivi diversi, con la funzione meglio conosciuta come ‘multi-device’.
   

Source

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x